Mostra Archeoplastica

Fino a domenica 5 dicembre, è possibile visitare presso il Kursaal Santalucia di Bari, la mostra Archeoplastica, un’esposizione originale e significativa di reperti di plastica rinvenuti sulle spiagge pugliesi e risalenti agli scorsi decenni, fino anche agli anni ’60.

Il progetto è nato dall’idea del pugliese Enzo Suma, che da oltre dieci anni lavora come guida naturalistica ad Ostuni (BR) ed è il fondatore di Millenari di Puglia, realtà dell’alto Salento impegnata nella fruizione e valorizzazione del territorio, nell’educazione ambientale e nel volontariato naturalistico.
È stato proprio in occasione di una di queste raccolte che è nata l’idea del progetto Archeoplastica: utilizzare i tantissimi rifiuti spiaggiati, che hanno anche più di cinquant’anni di età, per portare l’osservatore a riflettere da un’altra prospettiva sul problema dell’inquinamento da plastica dei nostri mari.
Un piccolo museo – visitabile anche virtualmente – dove osservare tutti i reperti che il mare ci ha restituito e acquisire informazioni sulla durata di tali materiali nell’ambiente. 

Io Scelgo il Pianeta

“Archeoplastica” è una delle mostre di “Io Scelgo il pianeta”: la prima edizione del festival della sostenibilità ambientale organizzato da Cime in collaborazione con National Geographic e Rai Documentari.

Orari

Dal 26 novembre al 5 dicembre (ad eccezione di mercoledì 1° dicembre)

dalle ore 10:30 alle ore 13:00 • dalle ore 16:00 alle ore 21:30

L’accesso sarà consentito solo con mascherina e Green Pass valido. All’ingresso sarà misurata la temperatura. Saranno previsti erogatori di gel disinfettante a disposizione del pubblico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.